Ottava Settimana: Accanto allo steccato, silenziosa, sorridi

Da  LA PACE E’ OGNI PASSO

Il poeta è un amico di Thay morto in giovane età e si rivolge ad un fiore, ad una dalia :

Accanto allo steccato, silAppleMarkenziosa,

sorridi col tuo incantevole sorriso.

Resto senza parole, saturo

dei suoni della tua bella canzone

senza principio e senza fine.

Ti saluto con un profondo inchino.

Da IL MIRACOLO DELLA PRESENZA MENTALE – Thich Nhat Hanh

Sii un germoglio in silenziosa attesa sulla siepe.

Sii un sorriso, frammento del miracolo della vita.

Rimani qui. Non c’è bisogno di partire.

Questa terra è bella come la terra della nostra infanzia.

Non farle del male, ti prego, e continua a cantare…

         

Da  IL SOLE, IL MIO CUORE – Thich Nhat Hanh

Foresta:

migliaia di tronchi e di me.

Foglie che tremolano,

orecchie che odono il ruscello,

occhi che vedono nel cielo della mente;

su ogni foglia è posato un mezzo sorriso.

Là c’è una foresta perchè

qui sono io.

La mente ha abbracciato la foresta,

vestendosi di verde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...